“LO SPECIFICO DONO DELLO SPIRITO NELLA PROFESSIONE FRANCESCANA PER UNA PECULIARE SEQUELA” DI FRANCESCO SCIALPI

Nella tradizione della Chiesa la professione religiosa viene considerata come un fecondo approfondimento della consacrazione battesimale che realizza in maniera più compiuta l’intima unione con Cristo attraverso la professione dei consigli evangelici. Nel rito della professione monastica e della consacrazione delle vergini, la Chiesa invoca sui prescelti il dono dello Spirito Santo e associa la loro oblazione al sacrificio di Cristo.

Editrice Miscellanea Francescana, 2017

Francesco Scialpi, frate francescano conventuale, è sacerdote e docente di Liturgia e Sacramenti.



Per conoscere le modalità di acquisto vai alla pagina ACQUISTI.